DV901 – VERTIGO

DV901 VERTIGO

L’arredo per ufficio direzionale di “prestigio”. Eleganza nel design e ricercatezza nei dettagli, sono i tratti distintivi di questa collezione di scrivanie e tavoli riunione, pensata per creare ambienti dove stile e professionalità siano in sintonia con immagine e prestazioni.

La linea DV901 si amplia con l’integrazione di raffinati piani in “gres porcellanato” bianco “extrawhite” e nero “marquinia”.

MELAMINICO, LAMINATO, ECO-PELLE, CUOIO E IMPIALLACCIATO:• Piani di lavoro in melaminico: realizzati in conglomerato ligneo sp. 18 mm con rivestimento in melaminico noce “Maroncelli”, rovere chiaro, rovere tabacco o rovere moro bordi perimetrali in ABS sp. 2 mm; o in MDF sp. 18 mm rivestito con melaminico nero opaco con bordi perimetrali in ABS sp. 2 mm.• Piani di lavoro in laminato: realizzati in conglomerato ligneo sp. 16 mm con rivestimento in laminato lucido antigraffio sp. 1,2 mm bianco, bordi perimetrali in metacrilato lucido sp. 2 mm.• Piano centrale in eco-pelle riciclata: realizzato in conglomerato ligneo sp. 18 mm con rivestimento due lati in pelle riciclata colore nero.• Piani di lavoro rivestiti in cuoio: realizzati in conglomerato ligneo sp. 18 mm con rivestimento in cuoio bianco, nero o testa di moro sp. 2 mm con cuciture grigie.• Piani di lavoro impiallacciati: realizzati in conglomerato ligneo sp. 18 mm al quale è applicato un tranciato rovere chiaro, rovere moro o noce canaletto verniciato trasparente, bordi in legno verniciato.Il tavolo riunioni composto 160×160 cm è dotato al centro di un coperchio quadrato, realizzato in lamiera di acciaio sp. 2 mm in finitura lucida, avente nei quattro lati apposite asole munite di spazzoline nere per il passaggio dei cavi. Nella parte sottostante al coperchio è presente un marsupio porta cavi realizzato in lamiera sp. 1,2 mm, verniciato colore alluminio, il quale permette l’accesso e l’alloggiamento dei cavi.VETRO:Realizzati in vetro temprato extra-chiaro sp. 10 mm con bordi perimetrali lavorati a filo lucido, retrolaccato bianco o retrolaccato nero con superficie acidata. Corredati di ghiere in acciaio, incollate sotto il piano di lavoro per il fissaggio alle strutture metalliche, si dividono in: ghiere cilindriche diametro 58 mm (posizionate nei quattro angoli) e ghiere triangolari 50×45 mm (posizionate nelle scrivanie al centro dei lati frontali e nei tavoli quadrati al centro dei quattro lati perimetrali). I piani di lavoro 100×100 cm, 160×160 cm piano intero, 240×120 cm sono dotati di passacavi con sportello apribile su due lati per permettere il passaggio dei cablaggi.GRES PORCELLANATO 60×120-90×180-90×200-100×100-120×240:Composti da piano di lavoro realizzato in vetro temprato trasparente sp. 8 mm, accoppiato con piano in gres porcellanato sp. 6 mm nelle finiture bianco “extra-white” oppure nero “marquina”. Corredati di ghiere in alluminio incollate sotto il piano di lavoro per il fissaggio delle strutture, si dividono in: ghiere cilindriche diametro 58 mm (posizionate nei quattro angoli) e ghiere triangolari 50×45 mm (posizionate nelle scrivanie al centro dei lati frontali e nei tavoli quadrati al centro dei quattro lati perimetrali). I piani di lavoro 100×100 cm e 240×120 cm sono dotati di passacavi con sportello apribile su due lati per permettere il passaggio dei cablaggi.N.B.: la finitura gres porcellanato è caratterizzata da una tonalità di colore differente per ogni lotto che viene prodotto; caratteristica dovuta all’unicità cromatica che ne deriva dalla fabbricazione industriale. In caso di ordini implementativi effettuati in diversi momenti bisogna quindi tenere conto della stonalizzazione, con gradazioni cromatiche visibili e non armonizzabili, che si presenterà tra i diversi piani di lavoro prodotti.

dvo_direzionali_901-vertico_gallery_zoom_3(0)