Arredamento stile mediterraneo

Arredamento / Stile Mediterraneo

Arredare la casa in stile mediterraneo

Lo stile d’arredo mediterraneo coniuga natura, eleganza e freschezza. È uno stile che ha origini antiche, nasce dalle necessità delle popolazioni mediterranee di proteggersi dal calore, in particolare nei mesi estivi, isolando le basse costruzioni abitative con pietra e calce bianca.

La sua caratteristica principale è arredare senza appesantire; spazi e arredamento minimal. Uno stile sobrio, elegante, raffinato e luminoso in cui prevale un senso di leggerezza che contraddistingue gli ambienti.

     

Stile mediterraneo: i colori

I colori che rappresentano meglio l’atmosfera mediterranea sono il blu e il bianco che rendono l’ambiente calmo e sereno. Il bianco utilizzato sulle pareti per donare un senso di ampiezza e luminosità. Da tener conto anche di sfumature ocra o arancioni che riportano alla sabbia, alla terra e al sole.

Come materiale è consigliabile il legno, soprattutto per pavimenti in parquet e travi a vista, insieme alla pietra, il vimini e la ceramica colorata.

Idee per ogni zona della casa

Di seguito alcuni consigli per arredare la casa secondo lo stile mediterraneo.

 

Cucina in stile mediterraneo

Il must have per una cucina in perfetto stile mediterraneo è la ceramica dipinta a mano con colori che richiamano il fascino del mare, del sole e del caldo dell’estate.  Non bisogna però sovraccaricare lo spazio con una tessera eterogenea e non renderlo troppo freddo.

In una cucina in stile mediterraneo dominano i colori chiari che rendono lo spazio più luminoso e danno un senso di maggiore ampiezza. L’arredamento consente l’unione di elementi classici ed antichi con complementi dallo stile rustico per rendere confortevole l’ambiente. Mobili, sedie e tavoli prediligono il legno. In cucina puoi spaziare con la fantasia aiutandoti con gli accessori: vasi, vasetti, bottiglie e ceramiche potranno aiutarti a decorare e riempire la stanza.

 

Soggiorno in stile mediterraneo

Nella zona living è fondamentale l’impatto della luce naturale e lasciare ampi spazi senza sovraccaricare l’ambiente. Tende leggere e chiare in modo da permettere alla luce del giorno di filtrare e rendere lo spazio il più naturale possibile. Pareti dal colore neutro, giallo, beige o bianco; pavimenti e rivestimenti in ceramica e mensole in legno.

L’arredo sarà minimal e in legno chiaro, vimini per divanetti e poltroncine, e per finire oggetti di decoro come vasi in terracotta e specchi dorati con conchiglie e coralli artificiali.

 

Camera da letto in stile mediterraneo

Nella camera da letto si predilige un letto in legno di grandi dimensioni con struttura a baldacchino e biancheria in lino o cotone; altrimenti una struttura più semplice con zanzariera sarebbe la giusta soluzione. Tende vaporose e fresche che creano un ambiente rilassante. Si consiglia di decorare la stanza con cesti di paglia e cuscini che richiamano i colori del mare.

Rispondi